Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /home/mhd-01/www.finestrasulsalento.com/htdocs/config/ecran_securite.php on line 283
Gallipoli festeggia gli alberi - blog finestrasulsalento

INVIAMI UNA EMAIL

monolocale


trilocale


mono e trilo


CONTATTI

Ecco tutti i modi in cui mi puoi contattare

TELEFONO: 0039 329/6905266


EMAIL: marco19to@hotmail.com o
             marco19to@gmail.com

My status

chiamami o mandami un messaggio con skype quando sono in linea

contattami tramite i social network vicino al menù

ADS

ADS

FACEBOOK

VIDEO

TWITTER

Gallipoli festeggia gli alberi

Pubblicato il: 2012-11-29 15:54:58

Categoria:  News Gallipoli e Salento

Gallipoli ha celebrato il 21 novembre la diciottesima edizione della Festa nazionale dell’albero, promossa da Legambiente, con la piantumazione di giovani piante tipiche della macchia mediterranea.
L’evento, organizzato dal circolo locale dell’organizzazione ecologista italiana in collaborazione con l’Autorità di gestione del Parco regionale Isola di S. Andrea e le scuole della città salentina, si è svolto in località Li Foggi, a Santa Maria di Leuca.

L’iniziativa ha avuto tra gli obiettivi quello di dare un contributo al ripristino della vegetazione delle dune, colpita da un incendio. Tra le varietà tipiche del posto piantate da volontari e studenti ci sono :

  • Le sclerofille (Quercia spinosa, Fillirea, Ginepro coccolone, lentisco)
  • Le aromatiche (Timo, Rosmarino, Cisto)

UNA CITTÀ PIÙ VERDE
La campagna di sensibilizzazione è stata estesa alle scuole cittadine, coinvolte nella riqualificazione del verde urbano con la piantumazione di alberi nei cortili degli istituti, nei parchi e nelle aree degradate della città. Questa iniziativa rientra nell’ambito del protocollo d’intesa con il ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e aderisce alla Settimana Unesco di Educazione allo sviluppo sostenibile 2012.

INSIEME PER UN FUTURO SOSTENIBILE
L’edizione 2012 della Festa dell’albero vuole inoltre promuovere la collaborazione tra le istituzioni e i cittadini con la co-gestione delle aree verdi urbane. L’obiettivo è spingere le amministrazioni locali e gli enti pubblici ad affidare la gestione degli spazi verdi ad associazioni e cittadini che lo richiedano. Una collaborazione virtuosa potrebbe risolvere i problemi di degrado che vivono di frequente le città italiane, soffocate sempre di più dal cemento. Inoltre, gli spazi verdi pubblici sono un luogo di aggregazione sociale che va tutelato.
Piantare un albero, ha sottolineato Legambiente, è un gesto di fiducia nel futuro.

Tutte le informazioni e i contatti per partecipare all’evento sono sul sito di Legambiente